1A15

Emozioni al top in Valle d’Aosta

L’hotel Hermitage di Cervinia tra le emozioni che regala … c’è la Aemotio SPA Lemi.

 

Nello scrigno più piccolo, di solito è nascosto il più grande dei tesori: è sicuramente così per la Valle d’Aosta, che con la sua superficie, pari ad un centesimo del territorio nazionale, è la regione d’Italia più piccola ma racchiude le montagne più alte d’Europa e l’invidiabile primato di aver dato alla luce il primo parco nazionale, quello del Gran Paradiso.
Non è da meno, certo, il palmares del Relais & Chateaux Hotel Hermitage di Cervinia,  che ha ricevuto il Welcome Trophy Relais&Chateaux e, lo scorso anno, la nomination del Grand Prix Villégiature, nella sezione “Best Charming Hotel in Europe”.
Quattro stagioni, un’offerta unica.
Aperto ininterrottamente da dicembre ad aprile ed anche a luglio e agosto, l’hotel Hermitage è, sotto il profilo estetico, la quintessenza dello chalet di montagna, romantico e d’atmosfera tanto quanto confortevole, l’ideale per una vacanza a contatto con la natura.
Il nostro hotel – a parlare è il direttore, Corrado Neyroz – ha quaranta camere che spaziano, sotto il profilo della loro tipologia, dalle classiche alle Superior ed alle suites ed anche una piccola sala per meetings e riunioni operative. Molti attestati di apprezzamento arrivano per il nostro ristorante, che di base offre una cucina italiana, valdostana e piemontese, capace di soddisfare i clienti più esigenti, per i menu proposti e naturalmente per la carta dei vini rappresentativa dell’intero panorama enologico italiano.
Deve essere, in effetti, un’esperienza unica quella di mangiare godendo della meravigliosa vista sul Cervino e sulla Grande Muraglia: però, a far sognare non sono solo gli chef dell’Hermitage. C’è, per ogni stagione, la possibilità di animare il soggiorno in sintonia con le proprie preferenze: non c’è praticamente limite alle attività stagionali organizzate, spesso, direttamente dall’hotel.
Le emozioni della SPA.
In un contesto così rilassante non poteva mancare la Beauty Farm che è suddivisa in un’area wellness e in un’area SPA, per circa seicento metri quadrati complessivi.  Nella zona, dedicata al wellness, gli ospiti possono usufruire delle apparecchiature della sala gym (e, su richiesta, di un Personal Trainer) e di una piscina ad acqua di sorgente con idromassaggi e nuoto controcorrente: nella zona relax, ci sono sauna e bagno turco. In questo contesto, in cui trattamenti più tradizionali come massaggi estetici, manicure e pedicure, sono abbinati alle cure più sofisticate per il viso e per il corpo, ogni tipo di trattamento può essere adattato alla propria disponibilità di tempo: dalla singola seduta ad un programma di cure personalizzate, da articolare in uno o più periodi di soggiorno. La SPA Manager Indira Giordano, da ben dodici anni responsabile della SPA dell’hotel Hermitage, sottolinea i vantaggi che le apparecchiature LEMI danno, in termini di comfort e qualità dei trattamenti.
Certamente – evidenzia la SPA Manager – con le apparecchiature Lemi si lavora diversamente, in modo molto più comodo per noi e per il cliente. I lettini sono fantastici ed  i clienti, molti dei quali habitués dell’Hermitage, se ne sono accorti e sono i primi a dirlo. 
Qui le emozioni sono garantite dalle apparecchiature Lemi come la Aemotio SPA, la cabina multifunzione di ultima generazione che racchiude in un design unico le più moderne tecniche di trattamento: lettino ad acqua regolabile in altezza, materasso ad acqua riscaldato, cromoterapia, bagno di vapore con aromaterapia, doccia vichy, vibromassaggio ad acqua.
L’Aemotio SPA Lemi merita un discorso a se stante – ci dice la signora Giordano –perché ha davvero cambiato radicalmente il nostro modo di lavorare. Il cliente non si deve più alzare, non deve più fare la doccia, rimane coricato e dunque al relax del trattamento in se e per se aggiunge il piacere di poter rimanere concentrato sul proprio desiderio di benessere, perché l’assenza di movimento è assenza di stress. I clienti esprimono spontaneamente tutto il loro apprezzamento per l’Aemotio SPA!
La Beauty Farm dell’hotel ha scelto anche il lettino poltrona Podo Dream, l’unico con tre motori elettrici  per la regolazione dell’altezza , del trendelenburg e dello schienale , azionati  da un pratico comando a pedale e accessoriati con un comando di ritorno automatico che riporta la poltrona nella posizione di partenza una volta finito il trattamento. La sua diffusione si deve anche al fatto che ha un’altezza minima di cm 52 e che quindi tutti possono sedersi comodamente.  
Podo Dream è una poltrona elegante, costruisce la cabina sotto il profilo estetico – conclude la SPA Manager – ed è perfetta per la riflessologia plantare che noi inseriamo sempre. Anche in condizioni estreme, con clienti che avevano particolari difficoltà, la Podo Dream mi ha dimostrato, nei fatti, tutta la sua versatilità. Quotidianamente, questa cabina viene usata per manicure e pedicure, ma anche per i trattamenti viso e, appunto, per la riflessologia plantare: anche questa multifunzionalità ha la sua importanza.
Di emozioni, l’Hotel Hermitage di Cervinia ne riserva davvero tante: il connubio con Lemi trasforma quelle della Beauty Farm in sensazioni uniche.




 
HOTEL HERMITAGE - 11021 BREUIL-CERVINIA - ITALIA -
 tel. +39.0166.948998 - fax +39.0166.949032 - info@hotelhermitage.com - hermitage@relaischateaux.com