Vitamine in cosmesi

LE VITAMINE IN COSMESI

Le vitamine in campo cosmetico sono particolarmente utili per combattere diversi inestetismi. Le vitamine sono composti essenziali per la vita dell’uomo, che in linea di massima non vengono sintetizzati direttamente dall’organismo, ma che devono essere assunti attraverso una sana alimentazione. 

  

Si dividono in:

LIPOSOLUBILI (solubili nei grassi) A D E K F

IDROSOLUBILI (solubili in acqua  ; gruppo B , PP)

La vitamina A o retinolo, e’ una vitamina liposolubile indispensabile per lo sviluppo ed il mantenimento delle strutture epiteliali, l’uso di vitamine nei cosmetici comprende sia le azioni funzionali, sia  come antiossidanti, stabilizzanti e cheratoplastica

La vitamina A si trova  negli oli di fegato di merluzzo, di tonno, di pescecane e si trovano nei cosmetici in sintesi (riprodotti in laboratorio).

Sotto forma di provitamina A o carotene, si trova nei pomodori, nelle carote, albicocche e vegetali verdi.

Cosmetici a base di vitamina A sono utili in caso di pelle screpolata, irritata, svolgono inoltre azione sebo-regolatrice e sono indicate per le pelli senescenti.

La vitamina E o tocoferolo svolge un’azione antiradicale, migliora la microcircolazione ed aumenta la resistenza della pelle al sole, svolge un’azione idratante ed antiossidante e nei prodotti deodoranti evita l’ossidazione di sostanze che possono provocare cattivo odore.

Germe di grano, olio di oliva, sono ricchi di vitamina E.

 

La vitamina F chimicamente è composta da acidi polinsaturi (linoleio, linolenico, arachidonico). Ne sono particolarmente ricchi l’olio di germe di grano e di soya. Ha spiccata azione eutrofia (senza tonicità) e stimola la sebo-genesi, combatte la disidratazione, la secchezza cutanea e la perdita di elasticità.

 

AEF= COMPLESSO VITAMINICO.

 

VITAMINE IDROSOLUBILI (pappa reale, lievito di birra): di tutto il complesso B rivestono importanza a livello cosmetico solo la vitamina B (pantenolo) e B5 (acido pantotenico) per l’azione enti eritema ed idratante, per questo vengono inserite durante la preparazione di prodotti solari.

 

VITAMINA C (acido ascorbico) Contenuto in abbondanza in tutti gli agrumi, viene usato in sinergia con la vitamina P nel trattamento della pelle couperosica.

Agisce sulla sintesi del collagene che rappresenta una sostanza fondamentale degli endoteli basali (vasi capillari)

 

Concludendo possiamo affermare che le vitamine in virtu’ della loro importanza in numerose reazioni enzimatiche, svolgono un ruolo fondamentale nella prevenzione e nel trattamento di vari inestetismi.

 

Annalisa Piccini

    mailto: a.piccini@estetispa.it